Universitā degli studi di Pavia

 

Contenuto della pagina

 

Donā CV

Informazioni anagrafiche
nome e cognome: Mattia Donā
luogo e data di nascita: Milano (MI) 29/12/1984
Nazionalitā: Italiana
e-mail: mattia.dona@unipv.it

Istruzione e Formazione
01/11/ 2009 ad oggi dottorando presso il Dipartimento di Genetica e Microbiologia dell’Universitā di Pavia, afferente alla scuola di dottorato in scienze genetiche e biomolecolari. Attivitā svolta presso il laboratorio di Biotecnologie Vegetali sotto la supervisione della Prof.ssa Daniela Carbonera e Dott.ssa Alma Balestrazzi.
Da 01/10/2006 a 15/09/2008: Laurea Magistrale in Biotecnologie Industriali presso l’universitā di Pavia University of Pavia. Voto finale: 110/110 e lode
Da 01/10/2003 a 26/07/2006: Laurea di primo livello in Biotecnologie presso l’Universitā di Pavia. Voto finale: 110/110.
Da 10/09/1998 a 07/07/2003: Liceo classico Ugo Foscolo Pavia.

Esperienza di laboratorio
Da 01/11/2009 ad oggi: lavoro incentrato sul riparo al DNA e stress ossidativo per studiare la funzione degli enzimi vegetali Topoisomerasi I (Topo I) e Tyrosyl-DNA fosfodiesterasi 1 (TDP1) nell’organismo modello per le leguminose Medicago truncatula. Sto usando diversi approcci per valutare l’espressione genica, la capacitā di riparo del DNA e la risposta antiossidante. Come modello di studio sono state prodotte piante transgeniche utilizzando la tecnica del ihpRNAi per silenziare il gene TDP1.
Da 01/12/2006 a 31/07/2009: Dottorando presso la Vrije Universiteit Brussel nel gruppo di di Molecular Recognition (Dipartimento di biologia ultrastrutturale) sotto la supervisione del Prof. Remy Loris. progetto: “caratterizzazione strutturale e biofisica del modulo tossina-antitossina MazEF di Staphylococcus aureus”

Gennaio 2007 a Luglio 2008: Tirocinio per laurea magistrale nel laboratorio di biotecnologie vegetali diretto dalla Prof.ssa Daniela Carbonera sotto la supervisione della Dott.ssa Alma Balestrazzi. Tesi riguardante stress ossidativo e nucleo in organismi modello vegetali, carota e pioppo.
Settembre 2005 a Maggio 2006: Tirocinio per laurea di primo livello nel laboratorio di biochimica funzionale e strutturale diretto dalla Prof.ssa Giovanna Valentini Titolo della tesi “Adenilato cinasi deficiency: caratterizzazione biochimica di due varianti patologiche, R128W e D140del”

Tecniche di laboratorio:
Espressione di proteine, screening cristallografici, Western Blotting, Dynamic Light Scattering, sintesi di gene, mutagenesei, PCR, purificazione di proteine, Southern Blot, tecniche spettrofortometriche, cromatografia FPLC, elettroforesi di proteine in SDS-PAGE, clonaggio molecolare, manipolazione di piante in vitro, trasformazione mediata da Agrobacterium, qRT-PCR, estrazione di DNA-RNA, Single Cell Gel electrophoresis.

Riconoscimenti

2007/2008 Borsa di studio dell’Universitā di Pavia basata sui meriti accademici e il reddito
2005/2006Borsa di studio dell’Universitā di Pavia basata sui meriti accademici e il reddito

Lingue:

Lingua madre: Italiano
altre lingue: Inglese

Capacitā informatiche

Conoscenza dei sistemi operativi Windows e Mac, Sigma Plot software, ImageJ, software per l’analisi dei dati di qRT-PCR: REST, LinReg.
11/02/2003: European Computer Driving License (ECDL)
 
 
Operazione Trasparenza Realizzato con il CMS Ariadne Content Manager da Ariadne

Torna all'inizio